Linea BIOF3

Gli shoppers e i sacchi della Linea BIOF3 sono realizzati in coestrusione a tre strati, utilizzando solo materiali certificati, compostabili e biodegradabili, secondo la normativa EN 13432.

La norma europea EN 13432 “Requisiti per imballaggi recuperabili mediante compostaggio e biodegradazione – Schema di prova e criteri di valutazione per l’accettazione finale degli imballaggi” è stata recentemente adottata anche in Italia con la denominazione UNI EN 13432.

Questa norma definisce tutte le caratteristiche che un materiale deve possedere per poter essere definito “compostabile”:

Biodegradabilità

ossia la conversione metablica del materiale compostabile in anidride carbonica (almeno 90% entro 180 giorni).

Disintegrabilità

cioè la frammentazione e perdita di visibilità nel compost finale (assenza di contaminazione visiva).

Assenza di effetti negativi sul processo di compostaggio

Bassi livelli di metalli pesanti

(come da valori predefiniti) e assenza di effetti negativi sulla qualità del compost.

FOGLIA PER TAVOLI DA TAGLIO AUTOMATICO PER L’INDUSTRIA TESSILE

La UNI EN 13432 è una norma “armonizzata”, riportata cioè nella “Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee”. Deve essere rispettata in Europa e a livello nazionale dove fornisce presunzione di conformità con la “Direttiva Europea 94/62 EC” su imballaggi e rifiuti d imballaggio.